Yin e Yang

Il Creato si esprime grazie ad una incessante dialettica fra i due opposti yin e yang, secondo la legge del divenire: ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria!

Come al giorno segue la notte, così per milioni di volte lungo tutta l’esistenza lo stesso cuore - organo di vita per eccellenza - si contrae yin e si dilata yang ininterrottamente.

Nulla è interamente yin o interamente yang e l’unione di due opposti di pari intensità genererebbe una situazione statica incapace di produrre la propulsione caratteristica peculiare dell’Universo.

Un equilibrio tra queste due forze risulterebbe decisamente improduttivo.

Nel divenire ad ogni disequilibrio yin il corpo reagisce con azioni e strumenti yang, e viceversa.

 

Personalità con carattere a predominanza yin

Indipendentemente dal sesso, si può definire a predominanza yin colui il quale esprime il carattere di passività, introversione, freddezza ...

Manifestazioni di disequilibrio energetico:

- atteggiamento scoraggiato e/o avvilito

- eccessiva tristezza e apatia

- eccessiva ipotermia e pallore

- incapacità di intrattenere l’interlocutore

- poca determinatezza della tonalità vocale e gestuale

- ipotensione arteriosa

- eccessiva sonnolenza

- sudorazione fredda

- pelle umida e scivolosa

Questa tipologia necessita di stimoli opposti yang, al fine di riequilibrare il quadro energetico:

- Basilico

- Cannella

- Cedro

- Citronella

- Coriandolo

- Elicrisio

- Finocchio

- Garofano (chiodi di)

- Ginepro

- Incenso

- Mandarino

- Menta

- Mirra

- Origano

- Patchouli

- Pino Mugo

- Pino Silvestre

- Rosmarino

- Sandalo

- Tea Tree

- Timo Rosso

Personalità con carattere a predominanza yang

Indipendentemente dal sesso, si può definire a predominanza yang colui il quale esprime il carattere di attività, estroversione, apertura, coraggio, collera, rischio ...

Manifestazioni di disequilibrio energetico:

- atteggiamento eccessivamente allegro e giocoso

- eccessiva positività ed energia

- ipertermia e eccessivo colorito della cute

- sguardo eccessivamente brillante

- logorroicità ed egocentrismo

- forte personalità con intonazione della voce e gestualità ben definita

- ipertensione arteriosa

- eccessiva attività fisica

- sudorazione calda pelle unta e grassa

Questa tipologia necessita di stimoli opposti yin, al fine di riequilibrare il quadro energetico:

- Arancio amaro

- Arancio dolce

- Bergamotto

- Cajeput

- Camomilla

- Eucalipto

- Gelsomino

- Geranio

- Lavanda

- Limone

- Mirto

- Neroli

- Niaoulj

- Pompelmo

- Rosa

- Salvia officinalis

- Salvia sclarea

- Verbena

- Ylang-Ylang

- Zenzero

 

|

 

 

Ricordiamo che le informazioni fornite sono ad esclusivo scopo informativo e non sostituiscono il medico a cui bisogna rivolgersi per i problemi relativi alla salute.

L'uso degli oli essenziali e di qualsiasi sostanza naturale può integrare le cure del medico ma non le sostituiscono.

Fare auto-diagnosi e auto-cura può causare gravi rischi per la salute, ogni sintomo va immediatamente segnalato al medico.

 

 

Coniugando le soavi note musicali con le raffinate note olfattive degli olii essenziali creiamo la Musica Aromatica: una musica, onda portante dell'aroma, che trasmette messaggi direttamente ai livelli più profondi dell'Essere.
La Musica Aromatica può essere definita una musica omeopatica per la sua capacità di equilibrare i nostri stati emozionali.

Per informazioni: ppigozzo@libero.it