Trattamenti termali olistici

La parola, insieme all'aggettivo olistico, è stata coniata negli anni venti da Jan Smuts (1870-1950), uomo politico, intellettuale e filosofo sudafricano, autore di Holism and Evolution ("Olismo ed evoluzione") nel 1926.

L'olismo (dal greco ????, cioè "totalità") è una posizione teorico-metodologica basata sull'idea che le proprietà di un sistema non possono essere spiegate esclusivamente tramite le sue componenti.

I trattamenti olistici considerano quindi la persona nel suo complesso piuttosto che nelle singole parti che la compongono.

Essendo un approccio generale, l'olismo si può applicare a molte discipline.

La medicina alternativa olistica sostiene che la diminuita resistenza causata dalle cattive abitudini e dallo stress della vita d'ogni giorno, predispone il soggetto alla malattia e per questo il soggetto diventa l'unico responsabile del mantenimento del proprio benessere e della propria salute.

Il concetto è che la malattia, qualunque tipo di malattia, non può essere trattata come fosse "separata" dal corpo che l'ha generata, perché in tal modo, anche una volta risolta, potrebbe sempre ripresentarsi.

La malattia è vista quindi come uno squilibrio tra fattori sociali, economici e personali e cause biologiche.

La paura, le preoccupazioni, le tensioni, i veleni dell'aria, del cibo delle acque inquinate insieme con una vita sedentaria carente d'attività fisica, riposo e rilassamento sono causa di malattia dell'individuo.

Dunque la medicina olistica studia senz’altro la malattia contingente del corpo, ma la risolve con metodi decisamente alternativi al pensiero propriamente occidentale.

Un giusto equilibrio tra l'individuo e l'ambiente è il metodo di prevenzione della medicina olistica.

La medicina olistica è, perciò, più che una metodo terapeutico, un approccio terapeutico "globale", che "usa" metodologie mediche (naturali, omeopatiche, allopatiche) a 360 gradi per aiutare il paziente a ritrovare il proprio equilibrio e colmare il gap energetico (che può essere a livello fisico, ma anche mentale e spirituale), all'origine del suo male.

 

Acqua Healing

L'Acqua Healing è una tecnica di rilassamento che si svolge in acqua per scaricare la tensione e raggiungere l'equilibrio fisico e psicosomatico.
Il trattamento è di tipo individuale ed ogni sessione, della durata di circa un’ora, prevede tre fasi:
la prima prevede l'uso di varie tecniche di lavoro in acqua per arrivare da un totale rilassamento
segue una seconda fase in cui il paziente viene fatto mettere su dei galleggianti e stimolato su testa e arti per aumentare ancora il rilassamento
la fase finale invece prevede una serie di massaggi effettuati fuori dall'acqua.
L'Acqua Healling è particolarmente indicata per fronteggiare stati di stress, depressivi e ansiosi.

 

Agopuntura

L'agopuntura è una medicina alternativa che fa uso dell'inserzione di piccoli aghi in taluni punti del corpo umano al fine di promuovere la salute ed il benessere dell'individuo: secondo la medicina tradizionale cinese, stimolando questi punti si possono correggere gli squilibri nel flusso del qi attraverso canali conosciuti come "meridiani".
Su ogni meridiano sono stati individuati nel tempo i cosiddetti agopunti, che affiorano sulla superficie cutanea, sui quali è possibile percepire l'energia e interagirvi.
Combinando più punti è possibile rendere maggiormente efficace e preciso l'intervento.
Il medico che effettua l'agopuntura individua sulla superficie corporea del paziente i punti che, combinati fra loro, costituiscono la formula terapeutica prescelta.
L'agopuntura è indicata contro la depressione e il mal di testa.

 

Algoterapia

L’algoterapia è un trattamento che usa lo iodio, i sali minerali, le vitamine e le sostanze proteiche contenute nelle alghe.
A seconda della composizione , che varia di specie in specie, le alghe possono infatti offrire diverse proprietà terapeutiche che spaziano dalla capacità dimagrante e tonificante a quella disintossicante ed antiossidante.
Questo trattamento è ottimale per i problemi di ritenzione idrica, cellulite, inestetismi della pelle e anche per le malattie che colpiscono le ossa come reumatismi, artriti, osteoporosi, rachitismo, nonché patologie bronchiali, cardiovascolari e intestinali come gastriti, stipsi ed ulcere, ed è utile anche nella lotta contro la ipercolesterolemia.
Ogni alga ha le sue proprietà, ogni trattamento si basa su una specifica alga che può essere usata secca o fresca.
A causa dell'altissima concentrazione di iodio marino le alghe marine sono sconsigliate per i soggetti in stato interessante, che presentano ipertensione o ipertiroidismo o in caso di allergia allo iodio.

 

Antroposofia

L'antroposofia è un percorso spirituale e filosofico, basato sugli insegnamenti di Rudolf Steiner, pensatore e filosofo austriaco.
La parola antroposofia deriva dalle radici greche ànthropos (uomo) e sophìa (conoscenza).
L'antroposofia postula l'esistenza di una dimensione spirituale comprensibile ed accessibile tramite un'esperienza diretta fatta di crescita e sviluppo interiore.
La medicina antroposofica è un tipo di medicina alternativa che nacque e si diffuse in Svizzera e in Germania e, successivamente, nel resto d'Europa e del mondo, subito dopo la fine della prima guerra mondiale.
Nelle concezioni di Steiner l'essere umano è costituito da quattro parti, una corporea, il corpo fisico, e tre di natura immateriale che sono il corpo eterico (le forze che danno forma alla vita), il corpo astrale (i sentimenti) e il corpo egotico (lo spirito).
L'armonia esistente fra tali componenti può però rompersi e questa rottura genera, o, più esattamente, rappresenta essa stessa la malattia.
In altre parole la malattia è sempre una rottura di un equilibrio psichico oltre che fisico.
Questo metodo si rivela indicato in tutti i casi in cui vi è un esaurimento psicofisico dovuto a qualsiasi patologia.

 

Aromaterapia

L'aromaterapia è basata sull'utilizzo di oli essenziali che vengono estratti per distillazione o per spremitura da parti di piante selezionate.
Questi oli, ovvero le così dette essenze, hanno delle proprietà particolari e usati in base alle loro specificità di applicazione, fungono da rilassanti, tonificanti, disintossicanti, stimolanti.
Vengono usati o nei massaggi, nei bagni o attraverso al diffusione in ambiente.
L'aromaterapia è indicata per ristabilire equilibrio e benessere.

 

Ayurveda

Nata in India è una delle medicine alternative più conosciute. Si basa sulla diagnosi dello stato dei tre umori corporei che sono costituiti dai 5 elementi basilari, etere, aria, fuoco, terra, acqua.
La Ayurveda non si propone di elimare il sintomo del malessere ma di portare l'individuo ad un giusto equilibro in grado di garantirgli la salute complessiva.
Il medico attraverso il polso riesce ad individuare l'origine dello squilibrio che provoca lo stato di malessere, ed in base ad esso agisce attraverso l'uso di erbe, massaggi, tecniche di meditazione ed altro.
La Ayurveda è indicata per ristabilire equilibrio e benessere.

 

Cristalloterapia

La cristalloterapia è un metodo di guarigione naturale che utilizza cristalli, pietre e minerali di diversa forma, grandezza e colore, partendo dal presupposto che essi emanano radiazioni benefiche per il nostro organismo.
Le pietre infatti vengono messe in particolari punti del corpo problematici del paziente, il quale viene sdraiato su un tatami in un'atmosfera rilassante con musica soft, luce soffusa o candele ed effusione di incenso.
I minerali più comunemente usati sono vari tipi di quarzo, tormalina, apofillite. Le seduta vanno dai 50 minuti ad un'ora.
La cristalloterapia è indicata contro lo stress, il disagio fisico, gli stati d'ansia.

 

Cromoterapia

La Cromoterapia è una medicina alternativa che mira a ristabilire l'equilibrio psico- fisico attraverso l'uso dei colori.
Parte dal presupposto che ogni nostro organo interno emette una lunghezza d'onda sua propria e quindi produce un preciso colore che cambia quando l'organo è in sofferenza.
Attraverso la Cromoterapia si utilizza l'energia delle onde elettromagnetiche della luce che penetrando nei tessuti e interagendo con le cellule, aiuta a ristabilire l'equilibrio elettrico e chimico, migliorando le funzioni biologiche.
I metodi con i quali i colori possono essere assorbiti dal nostro organismo sono diversi: si va dall'assorbimento attraverso i cibi di diversi colori o sottoposti ad irraggiamento di luce diversamente colorata; attraverso l'acqua solarizzata, attraverso l'irraggiamento del corpo o parte di esso con determinati fasci di luce colorata.

 

Fiori di Bach

Inventata dal medico Edward Bach, tale terapia consiste nella somministrazione al malato di essenze di fiori in grado di riequilibrare la persona.
I fiori di Bach sono 38 ed ognuno incorpora un determinato concetto spirituale.
Nella pratica, la teoria consiste nell'assunzione di essenze di fiori essiccati o macerati diluiti in acqua e brandy, in quantità minime ma costanti.
I Fiori di bach sono indicati per combattere il disagio psicologico collegato a malessere fisico.

 

Kneipp

Sebastian Kneipp partendo dal presupposto che la mente e il corpo costutiscono un'unica entita metteva alla base del suo metodo 5 elementi naturali:
la fitoterapia
la chinesiterapia
l'alimentazione
lo stile di vita
l'idroterapia
Il trattamento kneipp si basa principalmente sull'uso dell'acqua e a lui si deve l'applicazione di diversi trattamenti che attraverso l'uso di acqua tiepida, calda, fredda riescono a ristabilire una buona circolazione sanguigna ed una rivitalizzazione dei vasi dell'epidermite della cute e in generale del benessere dell'intero organismo.
L'idroterapia Kneipp viene effettuata in vasche riempite d'acqua fino al ginocchio a differenti temperature in cui il paziente deve camminare.
Indicata per il ristabilimento dell'equilibrio psicofisico.

 

Metodo Canfora

Il metodo Canfora serve per decontrarre e allungare la muscolatura determinando la scomparsa di alcuni dolori localizzati nella zona cervicale e lombare.
Il nome deriva dalla ballerina Deepti Canfora ed è infatti un metodo abbinato alla danzaterapia Metaphysical Dance, che attraverso la danza e le parole ha lo scopo di far riscoprire la dimensione interiore dell'essere.
Vengono svolti degli esercizi dolci a terra, con l'aiuto dell'insegnate e vengono eseguiti anche degli esercizi respiratori e rilassatori.
Il metodo Canfora è indicato contro lo stress, tensione, disagio psicologico.

 

Reiki

Il Reiki è una disciplina mistico – filosofica che si occupa della guarigione psichica e fisica di chi lo pratica anche attraverso un percorso di tipo spirituale.
Attraverso l'imposizione manuale senza contatto l'operatore professionale trasmette energia che induce benessere fisico e psicologico.
Lo scopo finale del Reiki è quello di far diventare il 'paziente' guaritore di se stesso attraverso un lungo percorso guidato dal maestro.
Indicato per glii stati di disagio psichico-fisico.

 

Watsu

Il watsu è una tecnica di lavoro corporeo effettuato in acqua calda attraverso degli esercizi e movimenti dolci particolarmente rilassanti.
I movimenti vengono eseguiti tra le braccia del 'maestro' mentre il corpo galleggia in acqua e riuniscono i benefici dello stretching e del relax in acqua calda, a quelli dello shatsu.
Permettono di raggiungere un profondo senso di rilassamento e di benessere interiore.
Il Watsu è indicato contro la contrazione dell'apparato articolare, stress, tensione muscolare, difetti di postura, ansia.

 

Yoga

Lo Yoga, ('unione') è un'insieme di tecniche che permette l'unione del corpo della mente e dell'anima al principio divino.
Nata in India è una disciplina filosofico-religiosa che prevede una serie di fasi di carattere psicofisico, alcune della quali abbastanza severe che si concludono con la 'consapevolezza del principio divino' (samadhi) che costituisce il coronamento del percorso.
Lo Yoga è indicato nel recupero dell'equilibrio psico-fisico.

 

 

|

 

 

 

Ricordiamo che le informazioni fornite sono ad esclusivo scopo informativo e non sostituiscono il medico a cui bisogna rivolgersi per i problemi relativi alla salute.

L'uso degli oli essenziali e di qualsiasi sostanza naturale può integrare le cure del medico ma non le sostituiscono.

Fare auto-diagnosi e auto-cura può causare gravi rischi per la salute, ogni sintomo va immediatamente segnalato al medico.