Stabilimenti Termali in Francia (85)

Dal 1790 la Francia è divisa in unità amministrative chiamate départements.

Ci sono 96 dipartimenti nella Francia continentale e altri 5 oltreoceano, chiamati départements d'outre-mer: sono le isole caraibiche di Guadalupe e Martinica; le isole della Nuova Caledonia, di Tahiti e della Polinesia francese nell'Oceano Pacifico; la Guyana francese nel Sud America; le isole Réunion nell'Oceano Indiano a est del Madagascar; le isole di Saint-Pierre e Miquelon nell'Oceano Atlantico, immediatamente a sud di Terranova.

Le Terme in Francia sono legate soprattutto alla pratica della talassoterapia, cioè a quella terapia che sfrutta gli effetti benefici dell'acqua marina e dei suoi derivati.

In quasi tutti gli stabilimenti è anche possibile effettuare la vinoterapia, che ufficialmente ebbe i suoi natali proprio in terra francese.

Si tratta di una terapia in cui l'uva ed i suoi derivati vengono utilizzati in diversi trattamenti utili a combattere l'invecchiamento della pelle.

Le stazioni termali più vicine all’Italia si trovano appena oltre confine e alcune di queste sono piuttosto famose.

Come Baie des Anges Thalazur ad Antibes, poco dopo Nizza, oppure l’Hostellerie Bérard a La cadière d'azur, in Provenza.

Storiche le terme di Vichy, proprio nel centro della Francia, a due ore di auto da Lione.

Altrettanto belle sono le terme di Evian, a Evian-les-Bains, affacciate sul Lago Lemano, a due passi dalla Svizzera.

 

|
  • Thermes de Bourbon l’Archambault

  • Thermes de Cambo les Bains

  • Thermes de Luxeuil-les-Bains

  • Thermes de Balaruc les Bains

  • Thermes de Barbotan

  • Thermes de St Laurent les Bains

Francia