Stabilimenti Termali a Miskolc-Tapolca

Situata nella parte nord-orientale dell'Ungheria, a 7 chilometri da Miskolc, si trova, in un bell’ambiente naturale.

Reperti rinvenuti sul luogo, dimostrano che questa zona era abitata sin dal paleolitico.

I bagni termali, che prima del ‘700 erano costruiti in legno, sono molto utilizzati dalle popolazioni locali.

L’acqua termale, leggermente radioattiva, che sgorga da una profondità di circa 900 metri ad una temperatura compresa tra i 29 e i 34 gradi centigradi, era apprezzata già nel medioevo.

Di particolare interesse sono il bagno termale e il bagno della grotta (Pazár lstván sétány): un corridoio scavato nelle rocce conduce alle due piscine lacustri, la cui acqua è utilizzata per curare una serie di malattie, tra le quali quelle artritiche, reumatiche, cardiache e del sistema vascolare.

L’aria della grotta invece ha una virtù medicinale per curare le malattie delle vie respiratorie come la bronchite e l’asma.

Si fanno inoltre massaggi utilizzando forti getti d'acqua. Alle spalle del bagno si trova il lago e uno stabilimento balneare.

Nelle varie sale della caverna acquatica decorazioni, luci, getti rendono l'ambiente più suggestivo.

 

|
  • Barlang Gyógyfürdő

  • Barlang Gyógyfürdő

  • Barlang Gyógyfürdő

  • Barlang Gyógyfürdő

  • Barlang Gyógyfürdő

Barlang Gyógyfürdő