Stabilimenti Termali a Hévíz

Hévíz, la più grande e conosciuta località termale dell'Ungheria, è situata in una larga valle, a 6 chilometri da Keszthely nella zona nord-occidentale del lago Balaton.

Nonostante gli scavi degli ultimi decenni abbiano riportato alla luce reperti che testimoniano della presenza di un bagno termale sin dall'epoca dell'insediamento romano, i primi scritti menzionano Hévíz solo nel Trecento.

La località ebbe poi una crescita veloce nella seconda metà del Settecento.

La principale attrattiva di Hévíz è il lago d’acqua termale, unico al mondo, con una superficie di 4,7 ettari e profondo 36 metri.

A Heviz si trova un unico microclima quasi Mediterraneo.

La temperatura dell'acqua del lago raggiunge i 38 gradi d'estate e nell'inverno piu' gelido (- 20°) non scende sotto i 24 gradi.

Il costante flusso delle sorgenti alcaline fa in modo che il ricambio completo dell'acqua del lago avvenga in sole 28 ore.

Tale enorme massa d’acqua non giace però a riposo.

Infatti, l'acqua calda che affiora sulla superficie si distribuisce in direzione radiale e gira lentamente in senso orario, pertanto per la continua miscelazione, la temperatura dell'acqua è uguale in ogni punto del lago.

L'acqua del lago inoltre affluisce, attraverso un canale, nel Balaton.

Una delle sostanze curative più conosciute di Hévíz è il fango leggermente radioattivo presente in fondo al lago.

Sia l'acqua curativa sia il fango sono molto adatti per il trattamento di malattie croniche dell'apparato motorio, di situazioni post-traumatiche, della gotta e della malattia di Bechterew.

Molto importanti sono anche i fanghi, che hanno concentrate tutte le proprietà dell'acqua di sorgente, il fango caldo a 38-42° allarga le costrizioni vascolari e rilassa le giunture, rimuove le tossine e ravviva il metabolismo.

 

|
  • Hévíz Gyógyfürdő

  • Hévíz Gyógyfürdő

  • Hévíz Gyógyfürdő

  • Hévíz Gyógyfürdő

  • Hévíz Gyógyfürdő

  • Hévíz Gyógyfürdő

Hévíz Gyógyfürdő