Stabilimenti Termali a Inowroclaw

Inowroclaw è una città della Polonia settentrionale, conosciuta per le acque saline e per le miniere di sale.

Le prime terme di salina sono nate alla fine del XIX secolo.  

Le terme, insieme al Parco Termale di 50 ettari, si trovano in una zona separata dalla città.

Ogni anno circa 25.000 pazienti vengono qui per il trattamento e la riabilitazione delle malattie ortopediche e traumatologiche, dell’apparato digestivo, malattie cardiache e reumatiche.

Vari centri di cura mettono a disposizione ben 1.600 posti letto.

Per le cure vengono utilizzate le acque saline della miniera Solno e i fanghi del giacimento Zlotowo.

La maggior parte delle strutture termali si trovano nel Parco Solankowy.

A Inowroclaw è presente anche una "Teznie", grosse travi di legno ricoperte di cespugli secchi di prugnolo sui quali scorre acqua salata, con lo scopo di catturare il sale dalle sorgenti saline.

In breve tempo ci si è accorti che attorno alle stesse si veniva a creare un microclima dalla proprietà terapeutiche eccellenti

Le Teznie di Inowroclaw hanno una forma architettonica più moderna perché sono più recenti.

La costruzione alta 9 metri si affaccia sul parco “Solankowy”.

Le strutture termali offrono decine di tipi di procedure terapeutiche: trattamenti fisioterapici, tre piscine di acqua salata, una piscina ospedaliera e termale, un parco di riabilitazione.

 

|
  • Terme

  • Teznie

Lokalna Organizacja Turystyczna