Alberghi con la sauna in Galles (50)

Circondato su tre lati dal mare, ha quasi 600 miglia di costa.

Il confine orientale con l'Inghilterra segue all'incirca il tracciato dell'Offa's Dyke, un gigantesco terrapieno difensivo costruito nell'VIII secolo.

I Romani raggiunsero il Galles nel 48 a.C. ed impiegarono circa 30 anni a romanizzare l'intera area, scontrandosi con le popolazioni locali che opposero resistenza.

Per tutto il Galles la dominazione romana fu un'occupazione militare ad eccezione delle coste a sud dove esisteva una legazione per la romanizzazione.

L'unica città fondata dai Romani in Galles fu Caerwent che, assieme alla più antica Carmarthen, furono gli unici due agglomerati urbani ad ottenere il rango di civitas nella regione.

Dal 1955 la sua capitale è Cardiff, sebbene sia Caernarfon il luogo dove viene investito il Principe del Galles e Machynlleth la sede del Parlamento nominato da Owain Glyndŵr durante la sua rivolta XV secolo.

Nel Galles le piogge sono sicuramente eccessive, con precipitazioni in qualsiasi periodo dell'anno.

La primavera e l'autunno sono probabilmente i periodi migliori per visitare il Galles, evitando le folle di luglio e agosto.

Il Galles ha una propria lingua, il cimrico o gallese (in Inglese la lingua è chiamata welsh, che però significa "straniero" nelle lingue germaniche), che deriva (come il cornico della Cornovaglia e il bretone della Bretagna) dall'antico britico.

 

|
  • Swallow Falls Hotel - Betws y Coed

  • Lion Hotel - Blaenavon

  • St. Pierre Marriott Hotel & Country Club - Chepstow

  • Three Rivers Hotel & Spa - Ferryside

  • Cliff Hotel and Spa - Gwbert

 

 

 

 

Il Manuale della Sauna