Alberghi con la sauna in Territori del Nord-Ovest (3)

I Territori del Nord-Ovest sono un territorio del Canada settentrionale, con una popolazione di soli 41.464 abitanti nel 2006.

Più della meta della popolazione è composta da nativi americani, prevalentemente Dene, Métis e Inuit.

Sono una delle regioni più fredde e inospitali del Canada, e geograficamente occupano buona parte del bacino del fiume Mackenzie.

Sul suo territorio sono inclusi immensi laghi quali Grande Lago degli Orsi e il Grande Lago degli Schiavi.

A Ovest il suo confine con lo Yukon è delimitato dalla catena dei Monti Mackenzie in cui si trova la principale vetta del territorio: il Monte Nirvana con 2.773 metri sul livello del mare.

Vista la sua natura sono scarsi gli insediamenti umani.

La storia moderna di questa terra inizia nel giugno del 1870 quando la Hudson's Bay Company cedette la Terra di Rupert e i Territori del Nord-Ovest al governo del Canada.

Assieme formavano un’immensa regione, comprendente allora buona parte di tutti quei territori canadesi che andavano dalle coste di Terranova e del Labrador fino alla Columbia Britannica, dalle regioni dei Grandi Laghi fino alle Isole Artiche che rimasero però sotto il controllo britannico fino al 1880.

Ad una parte della regione venne assegnato il nome di Territori del Nord-Ovest per indicarlo geograficamente in relazione alla Terra di Rupert.

Il 15 luglio 1870 nacque il Manitoba e il 20 luglio 1871 entrò a far parte della confederazione canadese la Columbia Britannica, alla quale vennero assegnate importanti e vaste regioni.

Tra il  1882 e il 1898 sia l’Ontario che il Québec vennero allargati assorbendo vaste aree dei Territori.

Nello stesso periodo si staccò anche lo Yukon. Ontario, Québec e Manitoba vennero allargati definitivamente a scapito dei Territori del Nord-Ovest nel 1912.

Fino al 1999 era comunque ancora un territorio vastissimo, ben 3.439.296 chilometri quadrati, una superficie paragonabile a 11 volte l’Italia.

Ma il primo aprile 1999 i 3/5 vennero separati, dando vita ad un nuovo territorio canadese: il Nunavut.

Per via della loro scarsa densità demografica e delle loro vaste risorse geologiche i Territori del Nord-Ovest hanno il più alto PIL pro capite non solo di tutto il Canada, ma anche del mondo.

 

|
  • Chateau Nova - Yellowknife

Territori del Nord-Ovest