Alberghi con la sauna in Manitoba (7)

Confina a nord con il Nunavut, a nord-est con la Baia di Hudson, a est con l'Ontario, a ovest con il Saskatchewan e a sud con gli stati americani del North Dakota e del Minnesota.

Longitudinalmente il Manitoba è situata nella parte centrale del Canada, anche ve viene considerato parte del Canada occidentale.

Ci sono migliaia di laghi di tutta la provincia, oltre ad importanti corsi d'acqua come il Red River del Nord, l’Assiniboine, il Nelson, il Winnipeg, l’Hayes, il Whiteshell e il Churchill.

Il lago di Winnipeg è il lago più grande del Canada meridionale contenuto totalmente all’interno dei suoi confini.

Il centro-sud della provincia è pianeggiante, con la presenza di poche colline.

Il Monte Baldy è il punto più elevato a 832 metri sul livello del mare, e la Baia di Hudson, sulla costa, il più basso al livello del mare.

Gran parte della provincia è scarsamente popolata, soprattutto il nord.

Solo nella parte meridionale della provincia è presente un’agricoltura di tipo estensivo con allevamenti bovini e coltivazioni cerealicole e dei semi oleosi.

Possiede un clima caratterizzato da forti escursioni stagionali e valori estremi.

Come regola generale sia le temperature che le precipitazioni tendono a diminuire man mano che ci si sposta da sud verso nord, aumentando di latitudine, ma rispetto ai quantitativi pluviometrici si assiste anche ad una progressiva diminuzione muovendosi dall’est verso l’ovest della provincia, in pratica man mano che ci si avvicina ai confini del Saskatchewan.

Il Manitoba possiede un'unica grande città: Winnipeg, che è anche capitale provinciale.

Nessun altra cittadina supera i 50.000 abitanti.

Entrato a far parte della Confederazione canadese il 15 luglio 1870, il Manitoba è conosciuto nel mondo per l’alta qualità della farina che vi si produce, caratterizzata da un indice di forza molto alto che la rende adatta alla panificazione.

 

|
  • Best Western Thompson Hotel & Suites - Thompson

  • Inn at the Forks - Winnipeg

Manitoba