Alberghi con la sauna in Ucraina (64)

L'Ucraina, il paese più grande d'Europa dopo la Russia, confina con la Russia a est e a nord, con la Bielorussia a nord, con la Polonia, la Slovacchia, l'Ungheria, la Romania e la Moldavia a ovest e con vaste aree del Mar Nero e del Mar d'Azov a sud.

Il paesaggio ucraino consiste prevalentemente di fertili pianure o steppe attraversate da diversi fiumi, tra cui il Dnepr, il Donets ed il Dniester che vanno a gettarsi nel Mar Nero e nel più piccolo Mar d'Azov.

Nella parte sudoccidentale il delta del Danubio costituisce il confine con la Romania.

Le poche catene montuose presenti sono ad ovest le propaggini dei Carpazi (la cui cima più alta è l'Hora Hoverla con 2.061 metri) e nella penisola di Crimea.

L'Ucraina è uno dei paesi economicamente più importanti della regione; ciò nonostante, per ogni città industriale invasa dallo smog vi sono decine di villaggi con staccionate in legno e carretti trainati da cavalli, dove il tempo sembra essersi fermato.

Il periodo migliore per visitare l'Ucraina è la primavera (da fine aprile a inizio giugno), quando gli alberi sono in fiore, i luoghi di particolare interesse sono poco affollati e piove meno che in estate.

Le spiagge di Odessa e della Crimea sono molto affollate in estate (luglio e agosto).

La Repubblica autonoma di Crimea Ŕ una repubblica facente parte dell'Ucraina dal 1954 e, dall'11 marzo 2014, de facto indipendente, e poi, subito dopo, parte integrante della Federazione russa, in seguito al referendum indetto il 16 marzo 2014.

La sovranitÓ della Russia sulla penisola non Ŕ per˛ riconosciuta sul piano internazionale, se non da alcuni Stati.

L'inverno (dicembre e gennaio) è freddo e nevoso: in questo periodo dovrete prepararvi a indossare maglioni in lana molto pesanti e a mangiare verdura in salamoia.

Il clima delle zone interne dell'Ucraina è moderatamente continentale.

Il mese più caldo è luglio, quando la temperatura media diurna è di 23 gradi centigradi; il mese più freddo è gennaio, quando la temperatura media scende anche al di sotto dello zero.

Sulla costa, Yalta e Odessa sono leggermente più calde rispetto alle zone dell'interno: in inverno, è raro che di giorno la temperatura scenda sotto lo zero.

I mesi più piovosi sono giugno e luglio per quanto riguarda l'interno del paese, dicembre e gennaio per quanto riguarda la costa.

Le città più importanti sono: Kiev, Kharkiv, Donetsk, Dnipropetrovsk, Odessa, Zaporizhzhia, Leopoli, Kriviy Rig.

 

|
  • Hotel Ukraina - Rivne

  • Venecia Hotel & Spa - Zaporozhye

  • Hotel Ripario - Yalta

  • Hotel Leopolis - Lviv

  • IRIS art HOTEL - Kharkiv

Ucraina

 

 

 

Il Manuale della Sauna