Alberghi con la sauna in Mauritius (21)

La Repubblica di Mauritius (in italiano chiamata anche Maurizio) è una nazione isola nell'Oceano Indiano sud-occidentale, a circa 900 chilometri a est del Madagascar, considerata parte del continente Africano.

Furono gli Olandesi a darle il nome di Mauritius, in onore del principe Maurice di Nassau.

Cicloni e altri eventi climatici sfavorevoli portarono gli Olandesi ad abbandonare l'isola alcuni decenni dopo.

Nel 1715 i Francesi ne presero possesso, ribattezzandola Île de France.

Conquistata dagli Inglesi nel dicembre del 1810, Mauritius ritornò al suo nome olandese.

Il 1° febbraio 1835 l'amministrazione abolì la schiavitù.

Il paese raggiunse l'indipendenza il 12 marzo 1968, diventando una repubblica nell'ambito del Commonwealth nel 1992.

Mauritius fa parte delle Isole Mascarene, un arcipelago di origine vulcanica che potrebbe appartenere a una catena sommersa che comprende anche le Seychelles e Réunion.

L'isola è caratterizzata da un altopiano centrale che ha il suo punto più alto nel sudovest a Piton de la Petite Rivière Noire, 828 metri sul livello del mare.

Verso nord, l'altopiano degrada dolcemente; verso sud, invece, la discesa verso la costa è ripida.

L'isola è ricca di vestigia dell'attività vulcanica passata; due esempi sono il cratere di Trou aux Cerfs (Curepipe) e il lago vulcanico di Grand Bassin.

La più grande riserva naturale di Mauritius è il Black River Gorges National Park, attorno all'area del Rivière Noire, di oltre 3.600 ettari.

Altre riserve (molte delle quali su isole o atolli attorno a Mauritius) sono Le Pouce, Île Ronde, Île aux Serpents, Île aux Aigrettes, Île Cocos, Île aux Sables e Bois Sec.

Vi sono poi una certa quantità di riserve naturali inaccessibili al pubblico, che vengono utilizzate per i programmi di conservazione delle specie.

Il clima dell'isola è tropicale, con venti che soffiano da sudest; l'inverno, caldo e secco, è da maggio a novembre; l'estate è calda e umida.

Il fenomeno dei cicloni è piuttosto frequente da novembre ad aprile.

La più grande città dell'isola è la capitale, Port Louis, situata nel nordovest.

Altre città importanti sono Curepipe, Vacoas, Phoenix, Quatre Bornes, Rose-Hill e Beau-Bassin.

Oltre all'isola principale, il paese comprende l'isola abitata di Rodrigues, circa 560 chilometri a nord-est, e alcuni sparsi isolotti corallini come Cargados Carajos e Agalega.

 

|
  • Aanari Hotel & Spa - Flic en Flac

Mauritius