Stabilimenti Termali in Galizia (7)

Regione della penisola iberica nord-occidentale che si affaccia sull'Oceano Atlantico.

La Galizia è stata la Gallaecia romana, che comprendeva parti di quelle che oggi sono la Spagna occidentale e il Portogallo settentrionale.

Geograficamente, la caratteristica più importante della Galizia è la presenza di una costa frastagliata, tipo fiordi, a nord e a ovest, formata da estuari che vennero sommersi con il crescere del livello del mare, dopo l'era glaciale.

Questi "fiordi" vengono chiamati rias e sono divisi in Rias Altas e Rias Baixas.

Gran parte della popolazione vive vicino alle rias, dove sorgono diversi grossi centri urbani, come Vigo, Pontevedra, e La Coruña.

Le rias sono importanti per la pesca, specialmente dei frutti di mare, e rendono la costa Galiziana una delle più importanti aree di pesca del mondo.

Il panorama spettacolare della costa e le molte spiagge attraggono anche un gran numero di turisti.

La regione interna è meno popolata e soffre per la migrazione verso la costa e verso le principali città spagnole.

Tra le città principali troviamo Vigo, La Coruña, Pontevedra, Lugo, Ferrol, Ourense.

La capitale è Santiago de Compostela, sede dell'arcivescovado, punto di arrivo del più famoso percorso di pellegrinaggio dell'Europa medioevale.

Da considerare che la lingua, il gallego, una sorta di dialetto locale a metà tra il portoghese e il castigliano, dovrebbe essere la lingua ufficiale.

 

|
  • Balneario de Baņos de Molgas

  • Balneario Dávila - Caldas de Reis

  • Balneario de Carballo

  • Balneario de Mondariz

  • Balneario Rio Pambre - Palas de Rei

Galizia