Alberghi con la sauna in Laos (8)

La Repubblica popolare democratica del Laos è uno stato del sud-est asiatico che confina con la Cina, il Vietnam, la Cambogia, la Thailandia e la Birmania.

Caratteristica principale del suo territorio sono le montagne e i fiumi, dei quali il più grande è il Mekong (Nam Khong), che attraversa il Laos per tutta la sua lunghezza segnando il confine con la Thailandia.

Più del 70% del territorio è costituito da montagne e altipiani.

La catena dei monti dell'Annam, confinante con il Vietnam, corre parallela al Mekong e si estende per circa metà della lunghezza del paese.

Queste montagne alte in media tra i 1.500 e i 3.000 metri lasciano il passo nell'estremità meridionale al tavoliere di Bolaven, una zona di 10.000 kmq dove si coltivano riso di montagna, caffè, tè e altri prodotti che crescono bene ad alta quota.

Il monte più alto è il Phu Bia (2.819 metri), che si trova nel Laos settentrionale.

Due terzi del territorio del Laos sono occupati dalle foreste e solo il 10% del paese è costituito da terreno coltivabile.

Gran parte della popolazione risiede lungo le fertili valli fluviali, ma ci sono anche molte tribù che vivono sui monti.

I centri abitati più grandi, Vientiane e Savannakhet, sono situati entrambi nella valle del Mekong.

Il clima è tropicale e monsonico, distinto in due stagioni: quella secca, da ottobre ad aprile, e quella delle piogge da maggio a settembre.

Tra dicembre e gennaio la media delle temperature è di 15-20°, mentre tra marzo e aprile è di 30°.

Le foreste ricoprono poco meno del 53% della superficie.

Il periodo migliore per visitare il Laos è quello compreso tra novembre e febbraio, quando piove poco e non fa troppo caldo, e che è poi considerato, insieme al mese di agosto, il periodo di alta stagione.

 

|
  • Landmark Mekong Riverside Hotel - Vientiane

  • Somerset Vientiane - Vientiane

  • Daosavanh Resort & Spa Hotel - Savannakhet

Laos