Alberghi con la sauna in El Salvador (4)

El Salvador è lo stato meno esteso, è grande quasi quanto la Lombardia, ma anche il più densamente popolato dell'America centrale.

Confina a nord con il Guatemala e l'Honduras e si affaccia a sud all' Oceano Pacifico.

Dopo 12 anni di guerra civile, nel 1993 è iniziato il processo di pacificazione e democratizzazione del paese.

Per la maggior parte, il paesaggio è ricco di vegetazione e circondato da rilievi avvolti nella nebbia.

Il paese è punteggiato da più di 25 vulcani che non sono più in attività: i vulcani più grandi sono San Salvador, San Vicente, Santa Ana e San Miguel.

I boschi occupano appena il 6% del territorio, il restante è occupato dalle coltivazioni; nelle zone montuose vi sono soprattutto piantagioni di caffè, nei bassopiani lo zucchero e nelle pianure costiere il cotone.

Il clima presenta due stagioni principali: la stagione secca e la stagione delle piogge.

Durante la stagione delle piogge, che va da maggio a ottobre, piove di solito tutte le sere.

Tra novembre e aprile il clima è invece secco e il paese si copre di polvere.

Le temperature giornaliere non subiscono importanti variazioni: passano dai 30°C in novembre ai 34°C nei mesi di marzo e aprile.

Le pianure costiere registrano temperature molto più elevate del resto del paese.

San Salvador, situato 680 metri sopra il livello del mare, gode di un clima più temperato, tuttavia il tasso di umidità della capitale è molto alto.

 

|
  • Sal & Luz Hotel Boutique - San Salvador

El Salvador