Alberghi con la sauna in Tanzania (10)

La Repubblica Unita di Tanzania (Jamhuri ya Muungano wa Tanzania in Swahili) è uno stato della costa orientale dell'Africa centrale.

Confina con il Kenya e l'Uganda a nord, con il Rwanda, il Burundi e la Repubblica Democratica del Congo a ovest, e a sud con Zambia, Malawi e Mozambico.

Dar es Salaam è la capitale e la città più grande del paese.

Dodoma, posta nel centro della Tanzania è stata designata come nuova capitale negli anni Settanta anche se di fatto il trasferimento della capitale è in una situazione di stallo.

Nella zona nord-orientale, lungo il confine con il Kenya, si trovano il monte Kilimanjaro, la montagna più alta di tutto il continente africano, e le Pare Mountains.

A nord e a ovest si trovano invece i grandi laghi Vittoria e Tanganika.

La parte centrale del Paese comprende un grande altopiano, mentre la parte orientale è calda e umida.

L'isola di Zanzibar si trova nell'Oceano Indiano, nei pressi della costa della Tanzania.

Fra i parchi naturali più celebri della Tanzania si contano il Serengeti National Park, la riserva naturale di Ngorongoro, il Tarangire National Park, il Lake Manyara National Park, la riserva del Selous, il Kilimanjaro National Park, il Ruaha National Park e il Mikumi National Park.

Data la condizione geografica estremamente varia del paese esistono diverse regioni climatiche.

La quota elevata dell'altopiano tempera notevolmente quello che sarebbe altrimenti un clima tropicale e in molte località può fare abbastanza fresco di notte.

La fascia costiera lungo l'Oceano Indiano e le isole al largo della costa, Pemba, Zanzibar e Mafia, hanno invece un clima caldissimo, umido e tropicale.

Un periodo decisamente sconsigliabile per un viaggio in Tanzania è la lunga stagione delle piogge, da marzo a maggio, quando piove quasi ogni giorno.

Esiste un'altra, più breve stagione delle piogge da novembre a gennaio.

 

|
  • Kilimanjaro

  • Tarangire National Park

  • Zanzibar

  • Marangu

Tanzania