Alberghi con la sauna in Etiopia (14)

L'Etiopia, priva di sbocchi sul mare, si trova nella parte orientale del continente, il cosiddetto Corno d'Africa.

Confina a ovest con il Sudan, a nord con l'Eritrea, a est con il minuscolo Gibuti e la Somalia, che si estende anche lungo il confine meridionale, e a sud con il Kenya.

Nell'Etiopia si trova un insieme disordinato di montagne (Acrocoro Etiopico) e disconnessi altopiani divisi dalla Rift Valley, che percorre la parte sud-orientale e nord-orientale del paese ed è circondata da bassopiani, steppe e semi-deserto.

La grande diversità del territorio determina grande varietà di clima, terreno, vegetazione naturale e aree abitate.

Benché l'Etiopia sia relativamente vicina all'equatore, l'altopiano centrale ha un clima temperato, con una temperatura media annuale di 16°C.

Fa veramente caldo solo a est, verso il Mar Rosso, e a ovest, vicino al Sudan.

Il kremt, la principale stagione delle piogge, va da metà giugno a metà settembre, ma possono cadere pioggerelle anche nei mesi di marzo e aprile.

L’Etiopia è ancora una meta di viaggi pericolosa, le infrastrutture adeguate non esistono ancora.

Tuttavia il governo dell’Etiopia considera il turismo per il futuro come una delle fonti di entrate piú importanti per il Paese.

Si punta su turisti ad elevato reddito e livello d’istruzione, attratti dalla cultura locale e dalle bellezze naturali.

Nel 1998 hanno visitato l’Etiopia circa 250.000 persone.

Tuttavia, attualmente la maggior parte di questi visitatori si reca in Etiopia di passaggio, oppure per affari.

 

|
  • Dreamliner Hotel - Addis Abeba

  • Axum Hotel - Mekele

  • Wassamar Hotel - Addis Abeba

  • Asham Africa - Debre Zeyit

Etiopia