Alberghi con la sauna in Renania Settentrionale - Vestfalia (79)

La Renania Settentrionale-Vestfalia è il più popolato dei sedici Stati federati della Germania.

E' divisa nella zona agricola del Bacino di Colonia e nella Ruhr, una delle aree più industrializzate al mondo.

Nel 1949 Bonn sul Reno fu scelta come capitale provvisoria della Repubblica Federale.

La creazione del Land Renania Settentrionale-Vestfalia risale al periodo dell'occupazione britannica dopo la seconda guerra mondiale.

Nel 1946 essa riunì la maggior parte dell'ex provincia prussiana del Reno e della provincia Vestfalia, in seguito integrata dalla regione Lippe-Detmold.

La storia del successo economico tedesco è stata scritta anche sul ferro e l’acciaio della Thyssen-Krupp, che hanno portato migliaia di posti di lavoro e benessere, mentre il Bacino della Ruhr, un tempo fulcro dell’industria mineraria nazionale, oggi ha cambiato pelle: gli impianti industriali ormai dismessi sono ora adibiti a esposizioni d’arte e cultura e a ospitare manifestazioni sportive e spettacoli.

Per molti la Renania Settentrionale-Vestfalia è sinonimo di aree industriali e di grandi città, ma si ignora che gran parte della superficie dello stato è coperta da foreste e campi.

La parte meridionale della Foresta di Teutoburgo si trova nel nord-est dello stato.

A sud-ovest lo stato condivide una parte dell'altopiano dell'Eifel, situato sul confine con il Belgio e la Renania-Palatinato.

Il sud-est è occupato dalle regioni scarsamente popolate del Sauerland e del Siegerland.

Le città principali, oltre al capoluogo Düsseldorf, sono Bonn, Colonia, Essen, Dortmund, Duisburg, Aquisgrana e Bochum.

 

|
  • Hotel Fire & Ice - Neuss

  • Hotel Diedrich - Hallenberg

  • Vital Hotel - Bad Lippspringe

  • Waldhotel Tannenhäuschen - Wesel

  • Dorint Hotel & Sportresort - Arnsberg

  • Radisson Blu Scandinavia Hotel - Düsseldorf

Renania Settentrionale - Vestfalia

 

 

 

 

Il Manuale della Sauna