Stabilimenti Termali a Hammamat Ma'in

Wadi Mujib è una gola in Giordania, che entra nel Mar Morto a 410 metri sotto il livello del mare.

La Riserva Naturale di Mujib Wadi è la riserva naturale più bassa del mondo, situata a circa 90 chilometri a sud di Amman.

Ci si arriva in un'ora di macchina dalla capitale, lungo la strada dei Re.

Le sorgenti di acque termali di Hammamat Ma'in si trovano vicino ai confini della riserva.

Una leggenda narra che anche il re Erode il Grande si recasse alle cascate termali d'acqua calda di Hammamat Ma'in per trarne beneficio.

La strada che conduce a queste sorgenti calde naturali è una delle più belle della Giordania e il percorso che si snoda attraverso gole e montagne è mozzafiato.

La strada da sola merita un’escursione.

Le fonti calde sono cascate che sgorgano dalla roccia formando poi piccole piscine naturali nelle quali si può fare un bagno rilassante.

L’acqua delle cascate, che è riscaldata da fenditure laviche sotterranee fino a 45 gradi centigradi, contiene potassio, magnesio e calcio, insieme ad altri minerali preziosi e alimentano il Mar Morto.

L’accesso (a pagamento) alle sorgenti termali è possibile anche solo per una visita di breve durata; è possibile fare il bagno nelle piscine naturali formate dalle cascate di acqua calda.

Le cascate fanno parte del moderno Evason Ma'in Hot Spring della struttura alberghiera di lusso Six Senses, una moderna SPA che sorge dove un tempo vi era solo un'oasi desertica.

È un eccellente albergo a quattro stelle con piscine calde al coperto e bacini naturali all'aperto e varie strutture termali.

Vengono effettuati trattamenti quali applicazioni di fanghi, bagni e docce con idromassaggio, massaggi in acqua, maschere di fango, trattamenti elettroterapici e cosmetici.

 

|
  • Cascate

  • Evason Ma'in Hot Spring

  • Evason Ma'in Hot Spring

Evason Ma'In Hot Springs & Six Senses Spa