Olio Essenziale di Mimosa

Albero alto fino a 10 metri, originario dell'Africa tropicale, con chioma rotondeggiante, allargata.

I rami sono caratterizzati da lunghe spine; i fiori, di un colore giallo intenso, sono riuniti in capolini piumosi che conferiscono alla pinata un'eleganza leggere.

L'essenza profumata della mimosa, estratta dai fiori della pianta, è una delle sostanze odorose più antiche.

L'olio di mimosa viene utilizzato per la formulazione di profumi e di acque di colonia, dove si armonizza con aromi floreali e speziati.

Il suo aroma dolce e delicato, ci riporta alla rinascita primaverile, è potente e penetrante, rinnova una sensazione di benessere ed è profondamente seducente.

II profumo piacevole dell'olio di mimosa ha un effetto calmante e sembra efficace per tranquillizzare l'animo dopo uno spavento o una delusione.

In caso di lieve depressione sono indicate inalazioni con acqua ed essenza.

L'olio essenziale di mimosa possiede proprietà astrigenti, antisettiche, depurative, rilassanti, antidepressive, antiinfiammatorie.

Usi terapeutici

Ipertensione

Inalazioni a secco: versare 2-3 gocce di essenza di mimosa su un fazzoletto e inalare ad intervalli regolari.

Eczemi, arrossamenti della pelle

Impacchi: miscelare in 30 ml di olio vegetale 2 gocce di essenza di mimosa.
Tamponare l'area interessata 2 volte al giorno.

Pelle secca

Massaggi:mescolare 10 gocce di olio di mimosa con 100 ml di olio di germe di grano e, dopo la doccia o il bagno, massaggiate la parte interessata con delicati movimenti circolari.

l'olio essenziale di mimosa deve essere utilizzato solo per via esterna.

 

Acacia Nilotica

  • Famiglia: leguminose

  • Parti usate: fiori e steli

  • Metodo d'estrazione: alcol

  • Nota: cuore - centro

  • Carattere: Yang

 

Ricordiamo che le informazioni fornite sono ad esclusivo scopo informativo e non sostituiscono il medico a cui bisogna rivolgersi per i problemi relativi alla salute.

L'uso degli oli essenziali e di qualsiasi sostanza naturale pu˛ integrare le cure del medico ma non le sostituiscono.

Fare auto-diagnosi e auto-cura pu˛ causare gravi rischi per la salute, ogni sintomo va immediatamente segnalato al medico.