Centri benessere con la sauna in Estremadura (1)

Regione della penisola iberica percorsa dal fiume Douro, divisa tra Spagna e Portogallo.

L'Estremadura spagnola, con capitale Mérida comprende le due province di Badajoz e di Cáceres.

Occupa l'area sud-occidentale dell'altopiano Meseta.

Una regione vasta e solare, estranea ai circuiti turistici, rimasta ai margini dello sviluppo industriale spagnolo, dove prevale una cultura rurale.

Con l'arrivo dell'Impero Romano questa regione entrò nella storia trasformando la città di Merida in una delle dieci più importanti dell'impero.

Successivamente recuperò il suo splendore passato con la scoperta della America, essendo il luogo di nascita di alcuni dei più importanti conquistatori del Nuovo Mondo.

In Estremadura infatti si trova Trujillo, un piccolo paese che tanto ha influito sulla storia mondiale: da qui, infatti, sono partite le più importanti spedizioni per le Americhe.

Nomi come Francisco de Orellana, Hernando de Alarcón, Diego García de Paredes e, soprattutto, Francisco Pizarro si studiano ancora oggi sui libri di scuola.

Caceres, città dichiarata Patrimonio dell'Umanità nel 1986, conserva uno dei migliori centri storici di Spagna, dove l'architettura civile del secolo XVI splende nei palazzi e nelle case nobiliari, come la Casa de Golfines.

Nel centro dell'Estremadura, tra Villuercas e Altamiras, si trova il Real Monasterio di Santa Maria di Guadalupe, luogo che conserva un museo con pitture e sculture antiche, un magnifico esempio di arte religiosa gotica e mudéjar.

È una zona importante dal punto di vista naturalistico, in particolare per la grande riserva naturale di Monfragüe.

 

|
  • Merýda

  • Badajoz

  • Cßceres

  • Zafra