Centri benessere con la sauna in Aragona (4)

L'Aragona è la regione che confina con i Pirenei della Francia nel nord est della Spagna.

Conquistata dai romani e annessa alla provincia Tarraconensis nel V secolo dopo Cristo passò agli Svevi, e quindi ai Visigoti.

Conquistata dagli Arabi nell' VIII secolo divenne infine regno indipendente nell' XI secolo con Ramiro I di Navarra.

L'unione dinastica di Castiglia e Aragona, nel 1479, quando Ferdinando II d'Aragona sposò Isabella I di Castiglia, portò alla formale creazione della Spagna nel 1516.

Nonostante le sue impressionanti montagne, l'Aragona è una regione abbastanza arida e non molto inserita negli itinerari turistici.

Attraversata dal fiume Ebro, raramente in secca grazie al contributo dato dagli affluenti, ha un clima di tipo continentale, secco durante la gran parte dell’anno, freddo d’inverno, caldo in estate.

Bisogna però specificare che in estate il clima è particolarmente secco lungo la valle dell’Ebro, mentre a ridosso dei rilievi si possono verificare temporali o rovesci anche nella stagione calda.

La primavera rimane la stagione più piovosa.

E' la regione spagnola meno popolata: la scarsità di risorse ha determinato infatti una forte emigrazione verso i centri industriali della Catalogna, specie a Barcellona.

Le città principali sono Saragozza e Teruel.

 

|
  • Saragozza

  • Valle de Hecho

  • AlquÚzar

  • AlbarracÝn