Alberghi con la sauna in La Rioja (3)

Il fiume Ebro scorre attraverso questa regione, così come il Río Oja, dal quale prende il nome.

Il territorio di La Rioja (in precedenza chiamato Provincia di Logroño) venne disputato tra i Re di Navarra e quelli di Castiglia, a partire dal X secolo; la regione venne annessa alla Castiglia nel 1173.

Storicamente il Medioevo fu un momento molto importante per la regione e il Cammino di Santiago fu determinante per il suo sviluppo culturale, fu infatti un centro influente per i monasteri, luoghi dove si creò il primo testo scritto in lingua spagnola.

Dichiarati dall'UNESCO Patrimonio della umanità, i monasteri di Yuso e Suso sono i più importanti della Rioja, e tra i più famosi della Spagna.

Il Cammino di Santiago, via di entrata da tutta Europa alla Spagna, attraversa la regione conservando resti architettonici e bei paesaggi naturali.

Venne trasformata in una comunità autonoma durante la riorganizzazione che fece seguito alla transizione democratica della Spagna, a causa della sua peculiarità economica, rispetto alle regioni circostanti.

È la seconda più piccola tra le comunità autonome spagnole ed ha la popolazione più bassa; una buona metà delle sue 174 municipalità ha popolazioni inferiori ai 200 abitanti.

Quasi metà dei suoi cittadini vive nel capoluogo.

La Rioja rappresenta la regione vinicola per antonomasia della Spagna, patria del re dei rossi di Spagna: il vino de La Rioja.

Il suo capoluogo è Logroño e altre città della regione sono Calahorra, Arnedo, Haro, San Asensio, Navalsaz e Najera.

 

|
  • Eurostars Fuerte Ruavieja - Logroņo