Stabilimenti Termali a Swieradów Zdrój

Swieradów Zdrój si trova ad un'altezza di 490-550 metri sul livello del mare a 123 chilometri da Breslavia.

Oltre ad essere una località climatica e termale è un centro di vacanze e di turismo, e d’inverno, una stazione di sport invernali.

La città fu probabilmente fondata alla fine del XIII o all'inizio del XIV secolo.

Le eccezionali proprietà delle fonti di Swieradów erano conosciute fin dal XVI secolo.

Nel 1572, Leonard Thurneysser scrive per la prima volta sulle straordinarie caratteristiche delle acque sorgive locali.

Oltre mezzo secolo dopo, i proprietari dei terreni, istituirono una commissione speciale per raccogliere prove scientifiche e per descrivere gli effetti curativi delle acque.

La commissione stabilì che l'acqua "favorisce l'appetito, inibisce il vomito, facilita gli stati d'ansia, lo stomaco e le malattie del fegato".

Come centro termale iniziò a svilupparsi nel 1768 quando i proprietari dei terreni costruirono il primo stabilimento.

Il picco di sviluppo termale si è verificato negli anni Venti del XX secolo con la costruzione della ferrovia nel 1909.

In questo periodo sono stati costruiti la Casa da bagno e le Terme di Leopold.

Il trattamento con le acque locali, acque minerali che contengono ossolati idrocarbonati-calcio-magnesio, è valido contro i reumatismi, le affezioni agli organi locomotori, le malattie cardiovascolari e le malattie ginecologiche.

Le risorse curative naturali comprendono oltre alle acque minerali anche il clima e i fanghi.

I centri di cura termale e i sanatori della città mettono a disposizione 1.100 posti letto.

 

|
  • Uzdrowisko Swieradów

  • Uzdrowisko Swieradów

  • Uzdrowisko Swieradów

  • Uzdrowisko Swieradów

  • Uzdrowisko Swieradów

  • Uzdrowisko Swieradów

Uzdrowisko Swieradów